IL MOTTO: CAMMINARE INSIEME TESTIMONI DIPACE E PROTAGONISTI DI SOLIDARIETA'

Il lionismo è un modo di stare insieme all'interno di ogni Club e tra Club condividendo obiettivi, programmandoli insieme e lavorando insieme con spirito di unità per raggiungerli.

Gli obiettivi potranno anche essere molteplici, ma tutti devono tendere al conseguimento di un fine comune caratterizzante il nostro essere lion.

È da qui a mio avviso che bisogna ripartire per continuare ad essere ciò che siamo e siamo stati e recuperare quella coerenza che ben si concilia con la nostra missione di servizio.
Il mio è un richiamo ai valori e ai princìpi che da sempre hanno guidato e illuminato il nostro cammino ma che spesso abbiamo smarrito per inseguire falsi obiettivi, abdicando dal nostro ruolo di mediatori di pace e promotori di servizio.

La ricerca dell'unità, la capacità di camminare insieme e costruire insieme il nostro futuro, per quanto mi riguarda, è l'obiettivo cardine da ricercare e porre al centro della nostra azione, in quanto in essa è contenuta la forza trainante dei nostri princìpi e valori che, soli, possono offrirci la credibilità necessaria per farci, nella nostra piccola comunità e nel mondo, testimoni di pace e protagonisti di solidarietà.

I tre momenti che compongono il motto, cardini imprescindibili della mia azione all'interno del distretto, pietre miliari che devono guidare il nostro cammino, avranno pertanto una loro valenza se avremo la capacità di recuperare  un'unità autentica che possa essere regola e impegno di comportamento e di vita, patrimonio morale di ogni lion, uomo o donna, segno di appartenenza ad una comunità lion in grado di comprendere ed interagire con la società, con la comunità che ci circonda e di interpretarne le necessità e le urgenze.